Un problema sovietico che nemmeno un detective potrebbe risolvere immediatamente! Trova il criminale!

INTÉRESSANT

La sfida di oggi è su di lui. Quindi dai un’occhiata all’immagine qui sotto e dicci chi è il criminale tra i personaggi presentati.Puoi testare il tuo ingegno qui sotto.La condizione del puzzle afferma che era una calda giornata estiva.

 

 

Tuttavia, l’ispettore Warnicke, invece di godersi la sua vacanza, ha dovuto fare il suo lavoro.Così, insieme al suo assistente, il detective ha perseguito un criminale.Come risultato dell’inseguimento, gli uomini arrivarono sulla riva di un fiume piccolo ma profondo e veloce.

 

 

Diversi giovani sono apparsi davanti a loro. Quando è stato chiesto dove il sospetto potrebbe essere andato, hanno indicato un altro ragazzo che stava emergendo dalla riva opposta del fiume.Per raggiungerlo, i giovani ben intenzionati erano disposti a condividere la loro barca.Solo Warnicke sapeva già di aver trovato il suo obiettivo.

 

 

Domanda: perché il detective non ha inseguito il ragazzo sulla riva opposta, e chi è il criminale in questo caso?A prima vista, le azioni dell’ispettore sembrano completamente illogiche.Tuttavia, gli utenti attenti sul web hanno già indovinato il motivo della sua decisione.Come puoi vedere, è necessario leggere più attentamente le condizioni del puzzle.Dopo tutto, come accennato in precedenza, il fiume era veloce.

 

 

In questo caso, come avrai intuito, il nuotatore, con tutta la sua volontà, non poteva uscire dal fiume di fronte a dove si trovava il detective.Naturalmente, la colpa sarebbe sulla corrente del fiume, che trascinerebbe il sospetto molto più a valle.Il che significa che il sospettato e ‘proprio li’, di fronte a Warnicke e al suo assistente. Ma chi è il colpevole?

 

 

 

Ed è qui che gli intervistati non sono d’accordo. Sembra impossibile rispondere alla domanda in assenza di altri dati di input.Tuttavia, gli utenti di Internet non si stancano di speculare su chi potrebbe essere.Di conseguenza, alcune battaglie gravi sono scoppiate sorprendentemente.Fortunatamente, l’indizio è molto più semplice. Tutti i giovani in primo piano sono complici.

 

Dopotutto, difficilmente proteggeresti la prima persona che incontri che viene perseguita dalle forze dell’ordine, giusto?

Ammettilo, sei arrivato alla stessa risposta? Non dimenticare di condividere il tuo risultato nei commenti.

Rate the article
Good Info