Questa bellissima e moderna Tiny House è la versione migliorata 2.0 di una classica baita nel bosco. Dai un’occhiata!

INTÉRESSANT

Il design di una bella capanna moderna richiede un delicato equilibrio tra semplicità, funzionalità e una profonda connessione con l’ambiente circostante.

È un’arte che crea una miscela armoniosa di estetica, praticità e integrazione senza soluzione di continuità con la natura circostante.

Nel design di semplicità, si tratta di ridurre l’essenza di un’idea o di un concetto alla sua forma più pura. Complessità e ornamenti superflui vengono rimossi, concentrandosi sugli elementi essenziali che contribuiscono alla funzionalità e allo scopo del progetto.

La funzionalità è un aspetto fondamentale di un design efficace. È l’arte di creare soluzioni che uniscono forma e scopo in modo armonioso.

Una profonda connessione con l’ambiente contraddistingue un design straordinario. Riconosce e rispetta il contesto in cui esiste, che sia un ambiente fisico, un paesaggio culturale o un contesto sociale.

Quando questi elementi sono considerati attentamente ed eseguiti abilmente, possono trasformare spazi, oggetti ed esperienze in qualcosa di veramente notevole.

Forniamo storie ispiratrici e riflessioni personali direttamente nella tua casella di posta.

Nella pittoresca città costiera di Punakaiki, sulla costa occidentale della Nuova Zelanda, sorge una gemma architettonica in mezzo alla bellezza naturale.

Andrew, il fratello di Mark Panckhurst, un architetto che vive a Hong Kong e proprietario della bellissima capanna moderna, ne ha parlato nel programma « Living Big in a Tiny House », raccontando l’ispirazione dietro il design e il processo di costruzione di questo progetto unico.

Andrew ha rivelato che l’ispirazione per il design della capanna proviene dalle iconiche capanne dei minatori lungo la costa occidentale. Con un’attenzione particolare alla semplicità, Mark ha sviluppato il concetto utilizzando piccoli modelli di cartone.

Il risultato è una capanna che omaggia l’eredità architettonica della regione e al tempo stesso abbraccia il minimalismo.

Andrew ha sottolineato la collaborazione tra suo fratello, un architetto locale, e se stesso, grazie alla quale il progetto è stato portato alla vita.

Punakaiki, situata tra Greymouth e Westport, offre un’esperienza unica che ricorda un’epoca passata. Andrew ha descritto la città costiera come un luogo dove il tempo si è fermato, circondato da meraviglie naturali mozzafiato.

 

Le famose Pancake Rocks e il vicino Parco Nazionale di Paparoa contribuiscono al fascino della zona. Ha anche parlato delle sfide della vita in un luogo meno popolato, dove un viaggio per acquistare beni di prima necessità può essere un lungo tragitto.

L’esterno della capanna colpisce per semplicità e resistenza. La vasca in alluminio avvolge l’intera struttura, eliminando la necessità di grondaie o tubi di drenaggio.

Per la facciata anteriore sono stati selezionati con cura il legno di cedro e il legno centrale viola, conferendo al design un’eleganza particolare.

Andrew ha dichiarato che la bellissima capanna moderna misura appena 50 metri quadrati, con ulteriori sei metri quadrati nel soppalco.

Nella costruzione sono stati utilizzati legno compensato per pareti e tetto, creando una struttura stabile e ben isolata.

Entrando nella capanna, il visitatore viene accolto da un ingresso drammatico con un tetto a forte pendenza. Lo spazio aperto e cavernoso offre una vista panoramica attraverso ampie finestre.

Andrew ha evidenziato anche l’uso di lucernari per massimizzare la luce naturale e creare una sensazione di spaziosità.

Pavimenti in cemento lucidato, cornici in legno e un arredamento minimalista contribuiscono all’estetica complessiva.

Andrew ha sottolineato l’importanza della semplicità nel design, dimostrando come l’omissione di elementi superflui crei uno spazio vitale accogliente e confortevole.

La costruzione nella boscaglia costiera ha presentato una serie di sfide. Andrew ha spiegato le misure adottate per garantire durabilità e protezione dagli agenti atmosferici.

La scelta di materiali, come le rivestiture in alluminio resistente alla ruggine, e l’installazione di stanze superisolate contribuiscono a creare un ambiente abitativo confortevole.

L’interno della bellissima capanna moderna con soggiorno, cucina e pavimenti.

Ha anche spiegato la solida fondazione della capanna, rinforzata con pali di cemento e travi in acciaio, per affrontare le uniche condizioni geologiche della zona.

Questa bellissima capanna moderna ha un significato personale per Andrew. Crescendo lungo la costa occidentale, voleva creare un legame con la storia della sua famiglia e, al contempo, creare un rifugio che onorasse l’eredità della regione.

Andrew ha raccontato anche il legame dei suoi antenati con Punakaiki e i ricordi d’infanzia legati a questa zona.

La capanna è una testimonianza delle radici della sua famiglia e rappresenta un lascito per le generazioni future.

La bellissima capanna moderna di Mark a Punakaiki è un esempio della bellezza della semplicità e dell’integrazione armoniosa tra architettura e natura.

Il suo design minimalista, l’uso di materiali di alta qualità e la posizione mozzafiato la rendono un vero rifugio per chiunque cerchi pace e connessione con la costa occidentale neozelandese.

La sua creazione impressionante testimonia una profonda stima per l’abilità e la dedizione con cui ha dato vita a questo rifugio.

Guarda la bellissima capanna moderna di Mark nel video qui sotto:

Rate the article
Good Info