Un vecchio serbatoio d’acqua è stato trasformato in una casa. Ecco come appare dall’interno.

INTÉRESSANT

Quando ho visto questo appartamento, ho voluto assolutamente condividere delle foto con voi.

 

I miei ricordi personali mi hanno subito sommerso – durante il mio primo viaggio di lavoro in Svezia (ah, che periodo interessante della mia vita!), mi hanno portato in un edificio simile.

Era a metà degli anni zero. I miei colleghi raccontavano che i costi degli appartamenti in questa torre erano esorbitanti – il prezzo al metro quadrato era astronomicamente alto.

 

 

Tutte le persone facoltose volevano toccare la storia e vivere in un luogo così insolito.

In seguito ho appreso che la ristrutturazione di torri dell’acqua non è affatto rara.

 

 

Da esse vengono ricavati appartamenti, ristoranti, hotel e persino osservatori.

 

 

Ad esempio, alcuni serbatoi d’acqua nella regione di Tjumen, dove ho vissuto per qualche anno, hanno trovato nuove destinazioni interessanti – in uno (nel centro della città) c’è ora un club creativo per bambini, in un altro (in periferia) c’è un osservatorio privato dove, di notte, è possibile osservare le stelle a fronte di una piccola tariffa.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Torniamo all’appartamento di oggi. Si trova in un vecchio serbatoio d’acqua del 1912 nella periferia di Stoccolma.

Fino al 1959, la torre forniva acqua agli abitanti dei quartieri circostanti, poi è stata chiusa e conservata.

Negli anni ’80, l’edificio è stato trasformato in un condominio.

 

 

In totale ci sono cinque appartamenti, da cui si può godere di una vista fantastica sui dintorni (da alcune finestre si vede il fiume).

L’altezza della torre è di 28 metri.

L’appartamento di cui si parla oggi si trova al quarto piano.

Nella proprietà c’è un giardino e diversi cortili interni, dove gli abitanti (se lo desiderano) possono coltivare verdure e erbe.

Rate the article
Good Info